Una cucina, #50 mila pasti

Da anni, nel popoloso quartiere Tuscolano, presso la parrocchia Santissimo Corpo e Sangue di Cristo di Via Narni 19, alcune associazioni di volontari preparano ogni settimana circa 900 pasti che distribuiscono ai bisognosi del quartiere (poveri, stranieri, madri in difficoltà, anziani). Spesso i pasti vengono anche portati presso le stazioni di Roma Tuscolana e Ostiense.

Di recente, la cucina è stata smantellata dopo un sopralluogo delle autorità che hanno rilevato carenze urbanistiche e amministrative.

SO.LA.RE. onlus è impegnata con il progetto “una cucina, #50 mila pasti” a realizzare una nuova struttura che consenta la riattivazione del servizio.

Il primo obiettivo è stato raggiunto: sono già disponibili gli arredi professionali per una cucina completa, donati da una benemerita istituzione italiana e da una Associazione ONLUS della nostra rete.

Non è stato possibile invece avviare i lavori necessari per disporre di un locale idoneo a ospitare la nuova cucina per problemi connessi con l’ottenimento dei permessi urbanistici. Ci si augura che la situazione burocratica si possa sbloccare quanto prima.

Il costo previsto per la realizzazione del progetto è di circa 45 mila euro.  Le relative disponibilità finanziarie sono offerte dalla nostra Associazione, dalla Banca d’Italia che ha accolto la nostra richiesta di aiuto e ha donato in beneficenza 15.000 euro e dalla parrocchia.